Firstavenue

Storia del manifesto

La parola tedesca per manifesto "Plakat" deriva dal tedesco medioevale "placke" (macchia, zona), da cui deriva in francese "plaque" (piastra, cartello) e più tardi la parola moderna "placard" (affisso). In altre lingue i termini moderni per manifesto (francese: «affiche», inglese: «poster» o «billboard», ecc.) hanno varie altre origini.

Cos'è un manifesto?

Un manifesto, in senso tradizionale, è un foglio di carta su cui sono stampati testo e immagini in uno o più colori. I manifesti vengono posti in spazi pubblici: in strade e piazze, su elementi portanti liberi e pareti appositamente previsti a tale scopo. Come mezzo pubblicitario il manifesto invita ad un acquisto o ad un'azione.

 

 

fact nr 4
 
  20  
  anni di ricerche dimostrano l´efficacia pubblicitaria dell´affissione Fact
     
 
  Contatto
   
Michael Hölzl
CEO
m.hoelzl@firstavenue.it
Tel: +39 0471 052 660
     
 
  Firstavenue + Cippy
   

Interattivare la campagna con Alto Adige interattivo di Firstavenue

Image

     
 
  Pubblicità al cinema
   

Aumentate l'effetto della Vostra campagna con la pubblicità cinematografica di Firstavenue

Image

     
 
  Firstavenue+Map
   

Pianificare la campagna online

Image

     

 

inizio pagina stampa
 
   

 
img img img img img img img